META Experience è un percorso che permette al paziente, a partire dal proprio IO, di modificare, razionalizzare ed accettare la propria figura in ogni suo aspetto e di migliorarne eventualmente le caratteristiche.

Meta Experience contrasta il problema sociale dello stigma, si oppone agli stereotipi comuni e aiuta il paziente a comprendere l’importanza dell’approvare se stessi e di essere pertanto unici.

Ogni essere umano è un’opera d’arte autentica, non replicabile. Come accade per le grandi opere artistiche, il valore si apprezza nei dettagli e nelle sfumature. Nel percorso del paziente, viene stimolata tale evoluzione di pensiero, in assenza della quale è impossibile pensare un qualsivoglia approccio medico estetico o semplicemente estetico. Le valutazioni devono essere obiettive , così come la META realistica.

Quando il paziente ha raggiunto questa consapevolezza e viene concesso il nulla osta dai terapisti, è possibili iniziare la „fase estetica“ che talvolta, soprattutto nei pazienti affetti da obesità, coincide con il mantenimento.

Meta Experience ha come razionali la naturalezza, l‘armonia, la prevenzione e la cura.

Meta Experience allevia i segni fisici di un passato turbolento. Si parte dalla cute, si rigenera. Si osservano con occhio clinico i danni del periodo precedente e gli inestetismi correggibili del presente. Una nuova figura, un nuovo corpo già presente in quello precedente (una matriosca). La chirurgia plastica rapprenta, invece, l’ultima spiaggia ovvero una reale e imprescindibile esigenza come accade ad esempio, nei pazienti affetti da obesità.

Categories:

Tags:

No responses yet

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *